CONTATTI  info@adesigneratheart.com   |   +44 (0)7748821775

LUN-VEN

09:00-17:00 GMT

FOLLOW
make-fireplace-focal point-cover

Come rendere il caminetto punto focale della stanza

Creare un punto focale in ogni stanza è un passo importante nel lavoro di interior design. A causa della sua natura accentratrice, un punto focale imposta spesso l’atmosfera che la stanza deve offrire. Ogni altra decisione relativa all’arredamento può essere basata su quell’elemento della stanza. In questo modo, i punti focali assicurano coesione, gerarchia ed equilibrio. Puoi vedere come sono riuscita a crearne uno nel mio ultimo progetto di e-design per un home office.

make-fireplace-focal point-01

Image © Bo Helsinki

La caratteristica dei caminetti è che il più delle volte sono già naturalmente il punto focale di una stanza, che si tratti di un’area soggiorno, di uno studio o di una camera da letto. La rivista Home & Design spiega che c’è qualcosa in un camino che attira naturalmente l’attenzione e lo rende il cuore della casa. Questo è vero sia che si tratti di una fonte di calore o semplicemente di un elemento di progettazione architettonica.

make-fireplace-focal point-03

Image © Bo Helsinki

Questo rende il lavoro degli interior designer un po’ più semplice, ma ci sono alcuni elementi che vanno sempre considerati quando si vogliono creare interni efficaci con i caminetti come punto focale.

Quando due punti naturalmente focali si incontrano

Se è vero che un camino è un punto focale naturale in una stanza, a volte non è l’unico. La rivista The Spruce ha discusso sul fatto che altri elementi, come una grande finestra che si affaccia su un fantastico paesaggio o un muro di mattoni a vista, possono anche fungere spontaneamente da punti focali. La sfida è quindi lasciare che uno abbia la precedenza e utilizzare gli altri come punti secondari e terziari per bilanciare. Non farlo potrebbe solo lasciare in una stanza una sensazione di incompiuto.

make-fireplace-focal point-04

Image © Bo Helsinki

Per ristabilire una gerarchia, è necessario togliere enfasi ai punti focali secondari. Puoi farlo attenuandoli con colori più chiari o trame più uniformi o semplicemente trattando le finestre con colori tenui. Inoltre, per evidenziare ulteriormente il caminetto, è possibile rivestire (o dipingere) il muro o il pavimento circostante con materiali che si distingano.

make-fireplace-focal point-05

Image © Bo Helsinki

Organizza i tuoi mobili

Al fine di rendere ulteriormente il camino punto focale della stanza, puoi usare il resto dei mobili per riconfigurare lo spazio. La posizione, il design e le dimensioni del caminetto dovrebbero influenzare la disposizione di tutto il resto, con mobili raggruppati attorno o rivolti verso il caminetto stesso.

Image © Bo Helsinki

Puoi anche provare a posizionare i tuoi mobili in modo tale che conducano lo sguardo verso il punto focale. È possibile ottenere questo effetto ponendo due poltrone l’una di fronte all’altra su entrambi i lati del caminetto. Ricordati di tenere tutti i mobili ad almeno un metro di distanza dal caminetto per sicurezza e lasciare spazio per la circolazione.

Per tutti coloro che hanno il televisore, ricordate che non dovreste mai metterlo in cima al camino per una serie di motivi, primo fra i quali l’ergonomia. Posizionare il televisore sopra il caminetto significa che si troverà al di sopra del livello degli occhi; quindi non passerà molto tempo prima che le persone sentano tensione sul collo o sulle spalle. A questo proposito, dai un’occhiata a questo post in cui racconto come l’ergonomia può migliorare il tuo benessere.

Oltre a questo importante problema di comfort, Apartment Therapy spiega che posizionare il tuo televisore sul caminetto può causare danni a seguito del calore e anche annullare la garanzia!

Divertiti

Una volta che hai de-enfatizzato gli elementi intorno e hai sistemato i tuoi mobili per adattarli al caminetto, non dimenticare di arredarlo.

Per accentuare ulteriormente il tuo caminetto, usa dei colori distintivi. Prova a dipingere il muro del camino in un colore leggermente diverso dal resto della stanza, o rivestilo con una  carta da parati. Puoi ripetere questo colore negli accessori della stanza per creare coesione.

Un altro modo per accentuare il camino è “giocarci intorno” con gli accessori. Ci sono molti materiali in commercio che possono essere usati a questo scopo. Le cornici per caminetti disponibili su Screwfix per esempio possono fare un’enorme differenza se ben integrate col resto della camera. Oltre a ciò, considera la possibilità di posizionare oggetti come un grande specchio o un’opera d’arte! Decora la tua mensola del camino con vasi, fotografie e altri elementi che richiamano il tema della stanza. Se c’è spazio su entrambi i lati del tuo camino, puoi anche inserire piante in vaso che lo incornicino.

Qualunque sia la tua scelta progettuale, ricorda che un punto focale dovrebbe essere sempre il punto più accattivante di qualsiasi stanza. Trattalo con cura, e ti assicurerai i complimenti dei tuoi amici per l’atmosfera della tua casa.

*Post sponsorizzato

 

Se ti è piaciuto questo articolo, mostra il tuo apprezzamento iscrivendoti alla newsletter!



What would you like to read about?

CIAO CIAO,

Sono Martina, una designer italiana che vive a Londra. Passo il mio tempo a progettare interni o scriverne. Oltre a questo mi piace viaggiare e puoi facilmente incontrarmi mentre vago per le strade dell’East End londinese, bevendo caffé e fermandomi a ogni negozio di libri che trovo!

Share your thoughts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: